La gita scolastica

La gita scolastica

Faccio il portiere di notte di Hotel , quando capitano le gite studentesche non si sta tranquilli , I professori controllano sui corridoio che nessuno dei maschi vada nelle stanze delle ragazze ,erano le 2 di notte , fatto ennesimo giro , mi viene in testa di andare all’ attico dove abbiamo le sale conferenze e alcuni stanzini per il deposito di materassi e altro , faccio le scale e sento dei rumori venire da la saletta in fondo ,visto che c’è la moquettes ,non si sentono rumori , mi avvcino alla porta appoggio orecchio e sento bisbigliare e una voce femminile che mugola , vado nella sala accanto e salgo su una sedia per guardare dentro attraverso i vetri e vedo su un materasso un gruppetto 4 ragazzi e una ragazza , che cercano di convincerla a fare sesso con loro ,i maschi hanno pantaloni corti e senza la maglietta e sono a petto nudo , lei ha un top e un pantaloncino , le dicono che lei deve fare la giuria e decretare chi ha il fisico piu’ bello ,e le dicono senti i muscoli ,tocca qui , intostando per fare colpo , lei decide un moretto riccio ma fisicato perfetto bello ,poi uno si toglie i pantalone e rimane in slip e cosi anche altri e le dicono di premiare chi aveva il corpo intero piu’ bello ,e poi passano alle misure , si spogliano tutto e lei doveva dire chi era quello piu’ dotato , e in piedi davanti a lei che rideva , scelse il biondo che aveva una sberla di cazzo da paura , e ridendo facevano la danza sballotando il cazzo . poi toco’ alei togliersi il top e mostrare il seno , e dovevano darle un voto , e con la scusa lo toccavano lo accarezzavano e i si vedeva i cazzi si eccitavano ,si masturbavano per tenerlo dritto , poi uno di loro quello piu’ vicino alla ragazza , le disse adesso voto per chi di noi bacia meglio ,e si avvicino alla ragazza si misero in piedi , il suo cazzo era duro e dritto come una spada ,e la cinse per la vita e la bacio , . poi si alzo un altro e lo scansò e la bacio stringendola e accarezzandole i seni , poi il biondo la prese in braccio e siccome era alto la tiro’ a se e lei allora si abbranco’ alla sua vita con le gambe che il cazzone era sotto le chiappe della ragazza . erano tutti su di giri , che la stesero e la spogliarono ma continuandola a baciare a poi lei in ginocchio e loro intorno gli passavano i cazzi da succhiare , mentre uno di loro si era messo per terra la sua faccia si è fatto salire la fica sulla faccia e ha iniziato a succhiare leccare , la baciavano la accarezzavano le mani da per tutto , strusciavano i cazzi duri sulla sua pelle , poi uno di loro la messa a pecorina cosi davanti succhiava e dietro a turno la prendevano , e cosi hanno fatto , i culi si muovevano dando ritmo e talmente erano eccitati che sono venuti quasi subito , solo il biondo cazzuto , ancora era dritto , la stesa aperto< le coscie e ha infilato la cappella dentroooo era bagnata ,e non credo che sia stata la prima volta che se la facevano ,colpi di cazzo ben assestati che lei mugolava e lui cercava di tapparle la bocca , poi lei ha goduto perche’ tremava tutta e altri si sono subito ricaricati che gli hanno messo i cazzi in bocca e hanno fatto una doppia , il biondo sotto lei in mezzo a il riccio dietro che la stantuffavano poi sono scoppiati insieme , Io guardavo e mi masturbavo la scena era cosi eccitante , che mi sono bagnato venuto nelle mutande poi si è sentito un vibro e uno di loro ha detto , ragazzi dobbiamo andare , il prof ci cerca , pensa che siamo usciti dall'< hotel ,e cosi sono scappati via in silenzio , la ragazza ha aspettato 5 minuti rivestendosi e dandosi una sistemata , è uscita scendendo per le scale . mi sono asciugato e poi ho fatto il giro ma erano tutti a letto credo stanchi e soddisfatti …. Ricordandomi le mie gite , ma talmente eravamo stupidi che non avremmo mai fatto quello che fanno i giovani oggi

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.