La figlia della mia segretaria

La figlia della mia segretaria

Spread the love

Un pomeriggio d’inverno sua figlia venne in officina a studiare con sua zia perché a casa c’era sua sorella che doveva festeggiare il suo compleanno con delle sue amiche e lei per forza di cose doveva studiare perché aveva un esame e poi non lo doveva sbagliare e passo tutto il pomeriggio sui libri, verso le diciotto chiama sua mamma e le chiede se aveva finito e lei le rispose di sì e che per tornare a casa si doveva arrangiare perché doveva accompagnare le amiche di sua sorella e che suo papà era andato fuori a cena .

Allora io mi offrii di accompagnarla a casa e lei fu molto contenta e durante il tragitto mi disse vuoi che ci divertiamo come l’altra volta senza mia mamma o vuoi che ci sia anche lei ed io le dissi ma sai cosa mi ha detto tua mamma e lei sorbito no non lo so ed io subito le dissi che se volevo divertirmi dovevo divertirmi solo con lei e te ti dovevo dimenticare e lei subito han e così che ti a detto quella brutta troia di mia madre ed io le dissi ma non dire così si perché ti vuole solo per lei e a me non me ne vuole dare nemmeno un po’ ed allora adesso ci penso io .

Arrivati a casa sua mi fa salire in camera dei suoi ed inizia a spogliarsi e poi apre un cassetto e si infila un bel paio di culotte di sua mamma e poi mi disse adesso inizia a leccarmi la figa da sopra le mutande e così feci e poi lei oltre che a godere mi fece anche un paio di foto mentre la stavo leccando con le mutandine di sua mamma e poi mi prese il cazzo ed iniziò a spompinarlo e se lo mise in figa ed iniziò ad andare su e giù come una matta fino a farmi venire e poi vi fece venire sul l’intimo di sua mamma e poi mi disse adesso ci penso io non ti preoccupare .

Ed io me ne andai a casa e poi mi arrivò un bel messaggio con una foto di loro due tutte nude con scritto adesso lei non è più gelose , ed io le risposi perché e lei mi disse che ha visto di cosa sono capace e poi gli ho detto che gliele facevo vedere al papà e che tanto erano tue e lei subito mi ha detto han troia la metti così e lei subito allora le disse va bene possiamo divertirci anche assieme se vuoi e lei ok .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.