l ascensore .parte 2

l ascensore .parte 2

Spread the love

Gli altri due guardano le miei mani,adesso il ritmo è piu frenetico,lui appoggiato alla parete geme,sembra paralizzato gli prendo una mano,e gliela poggio su una tetta,quel suo sfiorare dolcemente,timidamente,mi fa sborrare,vengo ma anche lui sento che sta per arrivare,e giu tanto sperma adesso si agita i suoi gridolini sono un piacere immenso.Mi sposto da lui,che ancora sussulta mi chino prendo la giacca e la stendo sul pavimento dell ascensore,mi sdraio di fronte al signore della giacca,alzo le gambe e con la punta degli stivali gli spostole mani dal suo pene,inarco le gambe è con le suola di gomma degli stivali con tutte e due le gambe gli sego il cazzo,lui ci sta gode si dimena io mi tocco la fica tra perizoma e clito sono in estasi.il suo cazzo lo vedo sparire tra le suola degli stivali, ma ad un tratto un fiume di sborra calda mi inonda la pancia ,il seno,la faccia,sono piena di sperma,gli altri due guardano ammirati è sempre piu eccitati.Il perspicace ragazzo,mi prende per le braccia mi alza,i tacchi sono alti quel taglio di coscia diventa immenso,adesso capisco che gli ho infuocati,i loro occhi dicono tutto,adesso il gioco passa a loro mi girano la faccia al muro braccia tese alla parete,mi inarco un po,l uomo maturo mi allarga le gambe brucio dentro adesso sono la loro schiava,fremo ,gemo,loro si guardano io impazzisco cosa mi faranno adesso mi chiedo.Il ragazzo dietro di me mi scende il perizoma,ma lo lascia tra le cosce a meta,e con la lingua mi esplora i iei buchi inzuppati di liguidi e va con una naturalezza,è con la sua punta accarezza il mio clito ,sento e vedo dallo specchio,le mani del maturo uomo afferare i miei seni,si avvicina al mio culo sento la sua punta scardinare piano piano il mio buco,è un attimo sborro,il timidone mi accarezza l schiena,vedo che c è l ha grosso,è vicino alla mia bocca, lo lecco.Il buco si apre sempre di piu,e poi un bel colpo e il suo cazzo tra le pareti del mio culo sta divinamente,ho il calore nella fica,ma il cazzo giovane del ragazzo l ho soddisfa. Sono tra i due uomini in mezzo inchiodata dai loro poderosi cazzi,vanno a mille è come se me la vogliono far pagare,io vengo senza soste e non posso manco respingerli i loro colpi sono sempre piu decisi,si staccano da me,si schizzano i loro sperma,addosso,io sono stremata ,ma guardo il timidone quasi impietosito, devo accontentare anche lui,lo voglio…..E mentre gli altri due soddisfatti,si rivestono,chiamo a me il timidone,mi sdraio mi allargo le gambe,gli muovo i seni,lui impacciato si abbassa,ora è sopra di me c è l ha bello duro,lo prendo con le mie mani,e lo infilo dentro lui si muove dentro di me è estasiato,uno ,due, tre colpi e sborra io avendo un orgasmo stramazzo…che avventura in quel ascensore,e per i tre rimarra indelebile,la donna dell ascensore,e per la donna vestita con un pantaloncino rosso ,un top bianco trasparente,stivali neri,quell ascensore sarà per sempre riflesso in lei,,,,,,,