Io e Virginia

Io e Virginia

Spread the love

Ciao sono Luca,questa storia che sto per raccontarvi mi è accaduta qualche mese fa con la mia “amica” Virginia,bellissima,19 anni capelli castani occhi chiari,un seno piccolo una seconda ma assolutamente fantastico,e un culo assolutamente da orgasmo.. Era estate,agosto per la precisione,un caldo torrido… Virginia che io ho sempre reputata una buona amica mi chiede se potevo accompagnarla in auto (lei non guida ancora) all’università per completare alcuni moduli riguardo la sua iscrizione,io accetto volentieri e ci diamo appuntamento per la mattina seguente alle 8 sotto casa sua. Il mattino seguente mi preparo e alle 8 puntuale mi faccio trovare sotto casa sua,dopo qualche minuto arriva anche Virginia,bellissima come sempre,canotta attillata che mettono in risalto le sue piccole ma eccitanti tette,e una mini che mettono in risalto le splendide gambe e il bel culo di cui vi parlavo… Ci rechiamo all’università e dopo che lei aveva finito con i suoi moduli la invito per un caffè,dove lei accetta volentieri. Andiamo in un bel bar dove ordiniamo i caffè e ci sediamo,iniziamo a parlare del nostro futuro di quello che ci sarebbe piaciuto fare da “grandi”,finchè come in ogni discorso si finisce a parlare di ragazzi e ragazze delle nostre situazioni sentimentali,io mi frequento con una ma per adesso niente di serio,mentre lei mi racconta che è appena uscita da una storia di circa un anno,e che quindi adesso pensa solo a se stessa a divertirsi,niente storie serie,io che sono un opportunista non posso farmi sfuggire un occasione simile,anche perchè l’idea di una storia con Virginia mi ha sempre eccitato sull’aspetto fisico e sulla simpatia ci vado sicuro,e gli butto li una cazzata,beh saresti esattamente cio che fa per me saprei come farti divertire… Lei all’inizio risponde con una risata,ma poi tornando seria e alqunato maliziosa mi risponde,beh allora perchè non mi fai vedere?… Non credevo a ciò che sentivo una bella ragazza del calibro di Virginia mi stava invitando,è il caso di dirlo,a scoparla! Senza pensarci rispondo sarebbe un piacere piccola…Usciamo dal bar e mi dice dai allora quando arriviamo sali su e mi fai vedere… Arriviamo a casa sua e con mio grande piacere salgo anche io,rassicurato dal fatto che i suoi genitori non erano in casa…Appena saliti mi offre da bere ma io già eccitato dall’idea di poterla possedere volevo ben altro,allora prendendola per un braccio l’avvicino a me e ci uniamo in un bellissimo e passionale bacio,comincio a toccarla,prima sopra la mini e poi sotto,toccando finalmente quel culo che anche vedendolo dai vestiti mi ha sempre arrapato…anche lei,non è da meno,e comincia a sbottonarmi la camincia e a sfilarmela,anche io allora le tolgo maglietta e poi il reggiseno liberando le sue bellissime tette,ancora qualche minuto di baci e poi lei si abbassa e togliendomi pantaloni e boxer mi inizia un fantastico pompino,sono troppo eccitato e sto per venire,ma voglio ancora godere e scoparmela davvero..allora la metto sdraio sul divano e le allargo le gambe avendo così la paradisiaca visone della sua fantastica figa,depilata lasciando una striscetta di peli troppo arrapante,comincio a dare qualche colpo,prima un piano e poi sempre più forte sentendola urlare di piacere anche io sto godendo parecchio e sento che l’orgasmo è vicino allora esco dalla sua meravigliosa figa e avvicinandomi alla sua faccia mi tira un po il cazzo facendomi venire copiosamente sulla faccia e sulle sue tette.. ma in quella circostanza il mio cazzo torna di nuovo alto e questaa volta ha voglia dell’altro buco,dove lei mi confessa di non essere vergine,allora la giro e la metto a 90 e lubrificando il buchino con un pò di salivo inizio a poggiare la mia cappella sul suo culetto fantastico,qualche colpetto e finalmente è dentro accompagnato dal suo urlo un pò di piacere e un pò di dolore,continuo a dare altri colpi,mi sento allo stremo delle forze mentre lei ha già avuto un paio di orgasmi,esco dal suo meraviglioso culo e lei da vera porca mi inizia un pompino e quando sto per venire non si toglie anzi,da vera troia ingoia tutto,facendomi vedere il mio sborro nella sua bocca… Andiamo insieme a farci una doccia e continuiamo un pò a toccarci promettendoci che questa sarà solo la prima di tante scopate…