Il collegio solitario 2

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Il collegio solitario 2

Spread the love

Il collegio restava quel luogo austero e rigoroso ma le scopate tra l’insegnante di storia e Cinzia aumentarono. Nei bagni abbandonati dello scantinato, sopra un vecchio tavolo i corpi sudati degli amanti ansimavano di piaceri scandalosi nelle notti più tenebrose. Cinzia adorava leccare quel grosso membro e assaporare il seme sprigionato dalla verga che eruttava a fiotti caldi sulle carnose labbra. Le lezioni proseguivano con regolarità Cinzia era una delle più lodevoli studentesse e inizio a masturbarsi in aula, di nascosto, pensando al suo amante o mentre lo guardava spiegare. Un giorno fu organizzata una gita di più giorni a Londra, i preparativi furono molto accurati e Cinzia pregò l’insegnante di storia di trovare per le notti della gita una sistemazione tale da consentire di poter scopare in pace. Così fu, il prof colloco’ Cinzia nell’unica camera singola e prima notte si recò a trombarla. Sistemo’ un asciigamano sotto al ventre della giovane, lubrifico’ la figa aperta e iniziò a masturbarla e leccarla mentre la ragazza gemeva con versi osceni. Cinzia poi si mise a leccare il cazzone, lo succhiava e si impalo’ completamente su quel palo di carne. I movimenti ritmici divennero forsennati, il letto cigolava furiosamente e alla fine esplose il seme dentro alla figa vogliosa. Dopo quella gita gli amanti dovennero sempre piu perversi e sensuali

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.