come la mia migliore amica è diventata mia moglie…

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

come la mia migliore amica è diventata mia moglie…

Spread the love

era una mattina come tutte le altre…era estate e faceva un gran caldo e come al solito vedevo un film in tv per passare la mattinata… mentre vedo il film il mio cellulare squilla è vedo che è arianna una mia amica che mi dice se puo venire da me per parlare un po(lo facciamo spesso visto ke siamo amici) io le dico che non c’è problema.

Arianna devo dire che è proprio una bella donna abbiamo entrambi 20..lei è alta mora e veramente con un bel fisico..nonostante questo non avevo mai pensato ad avere relazioni piu che di grandi amici con lei..l’avevo vista insomma sempre come un’amica …

torniamo a noi dopo una ventina di minuti arianna suona a casa mia e gli apro facendola accomodare come al solito…

che facevi??.chiese lei…niente guardo un film solito….-risposi

come mai qua non ci dovevamo vedere domani??-chiesi….si non avevo niente da fare allora ho detto vediamo ke combina marco…così sono venuta-disse lei

il film in questione era killing me softly ..io non l’avevo mai visto e in quel film c’erano molte scene di sesso ..quasi mi vergognavo e volevo quasi togliere il film allora lo chiesi a lei..

vuoi vederlo??…..si perchè???ti imbarazzi???…-disse lei…nono

quelle scene erano abbastanza lunghe e voltando per un attimo l’occhio verso di lei che si stava sfregando la mano sui jeans nelle parti intime…in quel momento capii che si stava eccitando e che quella era una buona occasione per divertirmi un po..ed era da tanto che non lo facevo…

cominciai anche io a toccarmi il  cazzo ke era già duro pensando a quello che stava succedendo

io non potei fare altro…allungai la mano verso le sue tette spostandogli la maglietta..lei non si ritrasse per niente anzi mi prese l’altro mano..

fai con tutte e due per favore…io non me lo feci dire due volte era fantastico ..lei era fantastica e in un attimo cominciammo a limonarci…lei era bravissima con la lingua..io mi muovevo dentro la sua bocca…era fantastico…

si vedeva che lei voleva sentire qualcosa dentro di se e incominciò a spogliarsi..si tolse le scarpe e la maglietta….io gli sfilai il reggiseno adesso sembrava che le sue tette fossero addirittura piu grandi e cominciai a succhiargli i capezzoli

ma anche io la volevo e il mio cazzo era sempre piu grosso…lei cominciò a spogliarmi e in pochi attimi rimasi in mutande con il cazzo drittissimo …gli sfilai delicatamente i jeans che portava e vidi che il suo perizoma era già bagnato e comincia a toccargli la figa ancora coperta

ti voglio dentro di me-disse lei…io non ci pensai due volte e mi tolsi le mutande liberando il mio stallone che era pronto a fare il suo pranzetto…le si tolse le mutande …e incominciò a toccarsi la figa per prepararla al lavoro

spensi la tv per evitare disturbi pensando per un attimo a quanto era stata utile….e finalmente arrivò il grande momento…lei aveva la figa molto pelosa…e non la feci aspettare un attimo infilai tutto il pene dentro la figa e lei fece un piccolo urlo di piacere misto a dolore(forse non era abbastanza bagnata o aperta) comincia a scoparmela per bene penetrandola fino in fondo senza nessuna pietà di quella ragazza che fino a pochi minuti prima consideravo solo un amica

cominciò ad ansimare…ah siiiiiiii siiiiiii mi piace..disse lei…ahhh cazzo sto godendo come un pazzo dissi io pompandola per bene…

lo facevamo nella classica posizione da missionario lei a gambe aperte piegava i suoi piedi ad ogni mia penetrazione nel frattempo che ci limonavamo per bene…in quel momento quasi non riuscivo a crederci a quello che succedeva…

stavamo letteralmente disturggendo il divano..io non avevo pietà lei godeva come una pazza cominciando a gemere in continuazione finchè non venne e bagno completamente il mio cazzo…

io invece ancora non ero venuto cercavo di resistere per far durare quella trombata il piu lungo possibile…sentivo lo sperma salire sempre piu in su io intanto la pompavo sempre di piu finchè non mi sentii venire…

vengo ahhhhhhhhhhh!!…dissi io…..no esci non prendo la pillola…disse lei..

ma era troppo tardi ero venuto affogandogli la figa in un mare di sperma sia dentro che fuori..i suoi peli erano pieni di sperma ed io ero soddisfatto della scopata fatta…

lei un po meno dopo pochi secondi di riposo si alzò e subito cominciò a colare una valanga di sperma dalla figa ch sporcò tutto il divano…

oh no dovevi uscire…mi disse lei…..tu me lo hai detto troppo tardi ormai non potevo piu fermarmi….risposi..

speriamo di non essere rimasta incinta…replicò lei…e si andò a lavare la figa nel bidet….

io ero rimasto sul divano ripensando a quel momento fantastico vissuto prima..lei tornò dopo poco e si rivestì…

speriamo che non sia successo niente mi disse….gia speriamo…risposi io

pultroppo come immaginerete non fu così venne a casa mia pochi giorni dopo con un test di gravidanza positivo..

io e lei decidemmo insieme ai nostri parenti di tenere la bambina(femmina)…

io e lei abbiamo scritto questa storia ricordando della nostra prima scopata che ci ha portato una meravigliosa bambina…e che ci ha fatto innammorare..infatti poco prima della nascita della bambina ci sposammo..adesso siamo marito e moglie..con una splendida bambina e ci ridordiamo ancora della nostra prima scopata…che ci ha fatto comunque concepire nostra figlia..