Al ritorno dalla festa

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Al ritorno dalla festa

Spread the love

Un paio di mesi fa una sera mi arrivò un whatsapp dal papà della figlia della mia vicina di casa che mi chiedeva se venerdì sera potevo andarla a prendere ad una festa di compleanno perché noi siamo via e a casa non c’è nessuno ed io le dissi certamente nessun problema .

Arrivato venerdì sera mi recai sul posto dove il suo papà mi aveva detto di andare a prendere la figlia ed a l’ora stabilità mi presentai e lei non si fece nemmeno un problema ad abbandonare la festa ed insieme alla sua amica che io non sapevo nemmeno che doveva venire anche lei ce ne andammo via e ci dirigemmo verso casa e le dissi se dovevo portare a casa la sua amica e lei mi disse no perché dorme da me perché a casa non c’è nessuno come ti ha scritto mio padre .

Allora a quel punto appena arrivati a casa lei mi disse se ti va ti puoi fermare a farci compagnia ed io le dissi ok nessun problema e allora la sua amica nel frattempo si va a fare una doccia e lei mi si avvicina e mi dice ti va di vederla nuda e magari poi ci scappa pure qualcosa ed io le dissi ma sei matta no lei è ancora più troia di me ed io le dissi cosa vorresti dirmi con questo pensa che gli ha fatto un pompino a suo padre e allora che ne pensi ?

A quel punto ci avviammo verso il bagno e piano entrammo e poi lei mi spoglio ed io spogliai lei e iniziò a spompinarmi il cazzo e la sua amica nel frattempo uscì dalla doccia e anche lei mi spompino il cazzo e poi le scopai tutte e due con quelle belle fighette strette e poi le venni sul viso a tutte e due che si baciarono e poi mi dissero adesso andiamo a letto perché siamo stanche e poi visto che siamo solo ancora ragazze di 17anni domani dobbiamo andare a scuola ed io le dissi ok allora buona notte e mi raccomando con i vostri compagni e loro no sono troppo bambini megli con i prof. ed io le dissi questa me la devi raccontare e lei ok va bene.

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.