Giochi particolari

Giochi particolari

Spread the love

La storia che voglio raccontarvi,risale a diversi anni fà e sopratutto mi piace fare dei giochetti un pò particolari con mia moglie,lei si chiama Michela,ha 45 anni un bel fisico,alta 1.67,snella e una pelle abbastanza liscia ed eccitante.Noi siamo sposati quindi i nostri giochetti li facciamo sempre lontano dalla nostra città di residenza.Un anno fà per le vacanze estive ci siamo recati in Puglia vicino Lecce, in un villaggio fornito di ogni benessere e divertimenti, i nostri figli erano dai nonni in Sicilia e li avremmo raggiunti poche settimane dopo,quindi eravamo molto tranquilli per trascorrere le nostre esperienze in tranquillità.Nel villaggio come si sà ci sono tante persone,coppie con bambini e sopratutto gente single che hanno voglia di divertimento.Io ho un desiderio sfrenato di fare cose particolari,altrimenti non mi eccito,certo a vedere mia moglie nuda mi diventa duro ma per rendere la scopata più bella devono esserci dei desideri particolari.A me piace ad esempio che mentre stò con lei ci sia un estraneo che si eccita allo stesso mio modo e spesso daccordo con lei facciamo dei giochi particolari che vi spiego subito.Un giorno mi metto a passeggiare x il villaggio alla ricerca di qualcuno che possa spassarsela con me e vedo un uomo sulla cinquantina che stava seduto al bar e mi avvicino per conoscerlo.Si chiama Carlo ha 54 anni ed era un dottore di professione,era venuto a Lecce per una Convention e si stava godendo qualche giorno di mare.Parlando del più e del meno eravamo entrambi daccordo sull’idee delle donne che ci piace scoparle e divertirci insomma.Lui era abbastanza in carne pesava circa 100 kg ma era molto simpatico ed era un bell’uomo da presentare a Michela.L’indomani ne parlai con lei e lei mi chiese che intenzione avessi e cosa mi piacesse fare io le risposi che mi sarebbe piaciuto incontrarlo nella nostra camera d’albergo verso sera e cosi’ organizzai la situazione.Parlando con Carlo lo invitai a cenare in camera dicendogli che sarebbe stata una serata particolare e lui non tirandosi indietro,accettò il mio invito.Quel giorno Michela era vestita con un vestitino azzurro che si notavano le forme che cadeva sulle ginocchia ed era moto eccitante guardarla.Verso le nove di sera bussò alla porta Carlo e dopo le presentazioni ci siamo seduti sul divanetto insieme mentre feci sedere Michela di fronte a noi in modo da desiderarla un pò e non mi dispiaceva che un altro uomo la guardasse e fantasticasse nella sua mente.Dopo la cena invitai Carlo ad ammirare il bel mare che si vedeva dalla mia camera mentre Michela si accingeva ad avvicinarsi a noi,io le chiesi se le andava di farci eccitare a noi maschi…eccitati e lei mi chiese cosa volessi lei facesse.Ne parlai con lui se gli andava di metterci entrambi distesi sul letto,lasciando il posto centrale vuoto chiaramente,poichè chiesi a Michela pochi minuti prima,che noi ci facevamo trovare sul letto mentre ci masturbavamo e lei completamente nuda si metteva al centro del letto.Subito dopo arrivò nuda e noi ci segavamo mentre l’ammiravamo e la invitammo a stendersi sul letto accanto a noi mentre io e Carlo la toccavamo e con i nostri cazzi la sfioravamo.Era molto eccitante che insieme ad uno sconosciuto lei si facesse leccare e baciare.Le dissi di farci ad entrambi un bel pompino e lei molto eccitata lo fece senza problemi,poi la scopammo davanti e dietro e dopo varie posizioni lui venne sul suo viso mentre io sulle sue tette.Era bello vedendola cosparsa dai nostri semi e poi lei ci disse se volevamo spalmarla insieme.Sii bellissimo cose cosi’ ci eccitano.Se c’è qualcuno che ama fare certe esperienze estive,ci piacerebbe incontrarlo e magari sapere cosa andrebbe di fare di particolare con lei.Ciao a presto

 

2 thoughts on “Giochi particolari

  1. Pasquale

    Molto eccitante il racconto…spero sia vero …immagino tua moglie in mezzo ad entrambi.tetta dx e tetta sx….sarebbe splendido accostare il mio asciugamano al vostro sulla spiaggia…..oppure stare seduto di fronte a voi al ristorante e pare nutre esibisce la sua femminilità……

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.