Un nero a cena come regalo

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Un nero a cena come regalo

Spread the love

Tutto è cominciato da ragazzini tra cuginetti , le gare a chi lo aveva più grande e lo misuravamo e poi ci segavamo vinceva chi sborrava prima , chi perdeva doveva masturbare il vincitore o succhiarlo . e ogni anno sia durante le feste di natale e estate ci incontravamo e la notte nelle nostre stanze , facevamo i giochetti , Stefano il piu’ grande di noi aveva 17 anni era il piu’ dotato ,Marco 16 anni un 18 cm cappella grossa ,e Io luca 15 anni ultima misura 17 mezzo , ma il suo era doppio ,spesso perdevo e cosi li dovevo accontentare tutti a turno , la cosa iniziava a piacermi anche se facevo finta di lamentarmi specie con il piu’ grande perché mi accarezzava il culo e mi sculacciava e una sera che altri dormivano si è infilato nel mio ,letto e ci siamo accarezzati e eccitati mi ha fatto girare e piano piano mi ha infilato il cazzo , godevamo in silenzio e siamo venuti , e cosi per tutto il periodo delle vacanze , poi ci siamo persi e mi sono sposato ma ogni tanto andavo a farmi inculare ero Bisex quando scopavo mia moglie immaginavo uno che mi inculava e mi eccitavo e scopavo da maschio , Spesso mettevo dei film porno e per eccitarmi e mia moglie era complice , si eccitava anche lei una sera mi chiese , se il cazzo di un nero grandi potevano fare male , io scherzando le dissi possiamo provare , ne porto uno a casa e cosi verifichiamo , pensavo che mi dicesse che ero matto , mi guardò e mi disse , ma Giovane bello cazzuto e fisicato … passata una settimana , la chiamo e le dico oggi è sabato prepara una cenetta perché abbiamo un ospite , era tutto pronto seduti stavamo bevendo un aperitivo che suonano vado e lo faccio salire , apro la porta e lo faccio accomodare , Sigum 24 anni del Senegal alto asiutto con due pettorali da paura che uscivano dalla camicia e un pantalone stretto che mostrava un paccone , chiamo Serena e quando lo vede , che rispecchiava il suo tipo, ci accomodiamo a cena si parla e lei da sotto il tavolo con il piede massaggiava il cazzo ci spostiamo e vedo che stava scoppiando , andiamo in salone e prendiamo un digestivo , lei che era su di giri , e seduta vicino a lui , aveva la gonna larga a pieghe sotto niente e senza reggiseno sotto la camicia lui la abbracciata e la tirata a lui , le sue grosse labbra carnose che le coprivano la bocca di lei le sue grandi mani sotto la gonna e sul seno , lei che aveva aperto i pantaloni e aveva tirato fuori , sembrava un braccio bello e grosso ,e cosi mi sono allungato mentre loro si baciavano che lo preso in bocca era enorme ,e gli ho sfilato i pantaloni e la maglietta e lui ha spogliato mia moglie che mentre io avevo il cazzone in bocca lei mi spingeva la testa su e giu e mi diceva bravooo dai che poi ti faccio scopare , lui leccava la fregna e io leccavo lui e lei leccava me , a circolo , nudi siamo andati sul letto ,e lui seduta sulla faccia del ragazzo si faceva slinguare e io succhiavo il cazzone poi lei mi ha detto tesoro mettiti la crema e fammi vedere come lo prendi e mi sono precipitato e seduto sopra piano piano sono sceso sul quel bastone che mi apriva , dolore e piacere , il cazzo si induriva ho iniziato a muovermi , stavo godendo che sono venuto senza toccarmi , cosi lo lasciato a lei che sdraiata sotto e lui sopra la stava scopando forte , lei ansimava e mugolava e lo incitava , quando è venuta ha urlato che lui le attappato la bocca per come urlava ,poi la girata e sputato sul culo e la inculata ,e le venuto dentro . lei è venuta per la seconda volta ,ci siamo riposati e mia moglie guardandomi , abbiamo gli stessi gusti ,e mi ha detto dai succhialo e fallo eccitare mentre lei se lo pomiciava , e mi sono buttato a slinguarlo come si è indurito , lui mi ha fatto alzare e appoggiato al muro piegato e mi ha inculato alla grande lei lo incitava a sbattermi forte e mi sono girato con la faccia verso di lui e ci siamo baciati la lingua lunga le labbra carnose mi stavano facendo eccitare e mi sono segato e sono venuto , poi lo lasciato a lei che se fatta sbattere da per tutto , quando stava per schizzare lui si sfilato mi ha chiamato e mi ha detto di inginocchiarmi e segandosi davanti la mia faccia con la bocca aperte mi schizzato dentro e mi ha fatto ingoiare tutto soffocandomi ,lavato e rivestito ci siamo salutati , Mia moglie prima che uscisse gli ha detto se aveva due amici dotati e belli come lui se li poteva portare sabato dopo , il culo mi faceva male e anche lei aveva dolore da per tutto , Amore ma ti ha dato fastidio scoprire che sono bisex ? ha riso dicendomi anche lei da ragazza aveva avuto esperienze con amiche e compagne di scuola , ne aveva leccate e fatta leccare anzi aveva paura a dirmelo ma adesso , siamo più che soddisfatti io sono venuto tre volte una senza toccarmi e lei 5 volte .aspettiamo sabato sera per divertirci .Adesso se mi capita di fare sesso exstra lo faccio tranquillo e senza paura e godo meglio … Siamo eccitati tutto pronto creme , ci siamo oliati i nostri pertugi , dobbiamo fare scorta per tutta la settimana , ecco suonano entrano uno è alto 190 , belli con quei denti bianchi e le palme delle mani rosa , ci accomodiamo parliamo e mangiamo , il caffè e limoncello e loro si spogliano nudi , mamma quanta carne se li accarezzano e noi seduti si avvicinano e ce li mostrano davanti la faccia , io ne slinguo uno e poi stringo altro mia moglie si è buttato sul quello nuovo alto e cazzuto ,se la stava baciandola e la spogliava poi ha scansato il tavolino del salotto e la fatta sdraiare sul tappeto io che sbocchinavo i due poi uno si è messo a leccare la fica e lei che si muoveva come una serpe sotto quelle lingue lunghe e raspose ,io ero con uno dei nuovi che mi infilava le dita nel culo e mi ha girato guardando i suoi amici che si sbattevano mia moglie uno in culo e uno in fica lei urlava e le li prendeva tutti e due ,mi ha scopato io a pecorina e lui inginocchiato che mi stantuffava poi ha chiesto il cambio al suo amico e cosi si davano il cambio tra la fica e il mio culo ,mi hanno trivellato per due ore , e poi sono venuti , la seconda volta io e quello gigante sopra che me lo facevo entrare tutto e i due uno in fica e uno in bocca riempiendola di sperma e cosi per la terza volta io e mia moglie inginocchiati vicino e ci hanno sborrato in bocca e ci siamo baciati scambiandoci lo sperma e pulendoci la faccia dalle gocce che colavano . adesso ogni sabato proviamo nuove emozioni …

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.