La casata va rispettata

La casata va rispettata

Spread the love

Siamo prossimi alla Maturità tutti sono nervosi ,ultimo anno , ecco che si avvicina Daniel , ciao posso parlarti mi trascina in un angolo e arriva diretto al punto ,Sono disposto a tutto devo superare esame , i miei ci tengono troppo , e siccome sei uno dei migliori aiutami e farò tutto quello che vuoi , Mi aiuti ? Scusa devo pensarci domani ti faccio sapere e mi allontano , Lo stronzo il piu’ ricco e il piu’ bello dei ragazzi alla fine è sceso dal trono e mi ha chiesto di aiutarlo. A casa ci ho pensato tanto e ho ripensato alle tante seghe notturne che mi ero fatto immagginandomi a letto con il figlio di papà cazzuto visto che lo mostrava sempre , grosso e lungo .Ci vediamo durante la ricreazione ,e gli faccio segno mi segue e ci appartiamo , Allora ti aiuto ma tu hai detto che faresti di tutto ? vero ? Si qualsiasi cosa basta che supero esame quando sarà finito potrai chiedermi tutto , Ok ( stavo registrando tutto ) iniziamo esame e lui si è messo al banco affianco ,cosi posso passargli e fargli copiare i compito di italiano Storia m, matematica e il pensiero su il poeta Carducci , aspettiamo i quadri e alla fine siamo stati promossi e Diplomati , abbracci e baci , poi lo vedo mi ringrazia e lo apparto dicendogli ricordati la promessa , mi sorride e scappa via , dopo una settimana lo chiamo , Ciao devo parlarti dove possiamo vederci ? Mi da un appuntamento allora devi scontare il tuo debito come da promessa ? Cosa vuoi ? Voglio te per un intero pomeriggio , Mi guarda e ride cosa vuoi ? Voglio fare sesso con te hai capito …. Ma sei matto vuoi ti pago .. No ti voglio nudo a letto con me , se no dovrò far sapere che hai copiato e ho le prove , allora sabato pomeriggio a casa mia alle 15 non mancare , non portare gentaglia perché se mi succede qualcosa , qualcuno che ha le prove va dalla polizia e a scuola e poi da tuoi … Ciao ti aspetto , Sono a casa lavato dentro e fuori profumato lo aspetto Eccolo alle 15,30 entra mi dici che sono un bastardo ,e si siede sul divano a cosce aperte e in tuta soto non porta le mutande si vede il cazzone di lato sulla coscia , gli offro da bere e mi metto in ginocchio davanti a lui ,inizio a carezzare le sue gambe muscolose e poi mi avvicino al inguine , da sopra la tuta lo lecco lo bacio e inizia a farsi duro , poi infilo la mano e lui poggiato con la testa indietro sulla spalliera del divano, lo agguanto e la lingua scorre sull’ asta su e giù inizia a ansimare e quando lo prendo in gola cercando di farlo arrivare tutto in gola spinge da sotto , mi sdraio di lato e mi abbasso la tuta e prendo le sue mani e le porto sulle chiappe sode lisce , il porco le accarezza e le stringe , poi mi sculaccia e come urlo il suo cazzo diventa sempre piu’ di marmo , poi la mano tra lo spacco ,alzo il bacino a lui allora infila sotto e mi accarezza le palle e mi liscia il cazzo , bello ma poco più corto del suo ma ho un cappellone grande ,gli tolgo la aprte sopra e sfilo la parte sotto mi alzo e mi denudo tutto , lui sempre con gli occhi chiusi ,la mia lingua sui capezzoli e sotto le ascelle poi il collo le orecchie e li che si agita per il piacere che le nostre bocche si toccano e lui apre le labbra e cosi lo bacio con passione e voglia mi tira verso di lui salgo sopra e ci abbracciamo , poi mi gira sul divano a mi sale sopra allargandomi le gambe e ci baciamo con grande forza il suo cazzone sulla mia pancia che si muove su e giu’ poi adesso è lui che mi lecca scendendo e lo prende in bocca e mi lecca tutto anche il buco spingendo le dita ,poi torna sopra e mi chiede , vuoi che ti prenda ? SIiiii poi sarò io a prendere te ok cosi appoggia il cazzo e lo fa entrare , eccolo scivola troppa voglia e sono bagnato dentro , lui da sopra e io da sotto che spingiamo ho voglia di sentirlo tutto e lui colpi forti per darmelo tutto ad ogni mio urletto e ansimo e mugolio ,poi mi gira a pecorina e mi sfonda ,e poi mi stende e mi sale sopra si infila il cazzo e inizia a salire e scendere sul mio cazzo masturbandosi e incitandomi a schizzargli dentro e cosi quando sto per godere urlo Ci sonooooo daiiiiiii insiemeeeeeee vieniiiiiii e schizzo e ci baciamo sentendo i corpi tremare dal piacere , Come ti sei accorto che anche a me piace il cazzo ? Vedi il 7 senso che non hanno i maschi tra di noi ci riconosciamo , come se avessimo un utrasuoni ,Bipp Bipp Bipp . Devo mantenere un certo contegno con i miei sono vecchia scuola ,e mi vogliono super maschio , sapessi quante volte mi sono dovuto reprimere , ma adesso ho te cosi posso sfogarmi , e cosi abbiamo ricominciato tutto il pomeriggio e altri giorni

 

2 thoughts on “La casata va rispettata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.