Il compagno di mia Mamma mi molesta

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Il compagno di mia Mamma mi molesta

Spread the love

Il nuovo compagno di mia madre è giovane ha 25 anni io ne ho 18 e da qualche giorno che dorme a casa nostra , lei al settimo cielo e vuole che io e lui diventiamo amici, successo che è andata per un fine settimana per sistemare pratiche , Eccoci io e il boy toy E’ bello anche fisicato tutto muscoli ma lo trovo sciapo senza contenuti , abbiamo cercato di conoscerci ma faccio uno sforzo , si sta allenando sul tappeto del salotto,senza maglietta a torso nudo ,e pantaloncini senza mutande , e si vede il suo arnese che sbatte da un lato all’ altro, e si vede bene la forma lungo e grosso ,mi chiede se posso aiutarlo a fare alcuni esercizi e mi fa sedere sul suo stomaco e lui fa addominali tirandosi su fino a toccarmi e sento da sotto la spinta , poi mi sposto e sono sul suo inguine e scende e sale e il mio culetto e sul suo cazzo che inizia a muoversi e ingrossarsi ,poi mi fa stendere a pancia sotto , lui sopra che mi blocca le mani dietro la schiena ,e copre tutto il corpo e si strofina e mi spinge il bacino suo ,il suo viso e sulla spalla vicino al collo , ansima per la fatica e mi chiede se ho la donna ? dico no , poi mi chiede se ho già fatto sesso e mi apre le gambe e sento il suo corpo e il suo cazzone duro sulle mie chiappe , tremo e cerco di uscire ma mi blocca, LO senti come duro ,? Le donne fanno follie per un cazzo cosi lo sai ? anche mamma tua sapessi come la faccio felice quando la scopo, mi gira e bloccandomi sempre sotto di lui ,a forza apre le mie gambe e si piazza in mezzo e lo strofina sul mio , che si stava eccitando, e me lo dice ,HAAaa allora ti piace ,e puttanella , mi lecca il collo ,e le orecchie tremo ho i brividi e gli dico che stai facendo fermati ti prego ,e mi guarda i nostri visi vicini mi appoggia le labbra sulle mie e cerca di infilare la lingua , lo faccio entrare e lo assecondo mi lascia le mani e lo abbraccio gli stringo le gambe intorno alla vita e mi gusto quel maschio ,ci rotoliamo le sue amni da per tutto e mi spoglia e io a lui siamo nudi ansimanti e lo lecco scendo e lo agguanto e me lo infilo in gola , avevo fatto pompini ero anche bravo a farmelo arrivare in gola ,lo sento che gode e mi tiene sul cazzo , la sua mano nelle chiappe che infilano nel buchetto , mi dice di andare sul lettone e li ci mangiamo dalla voglia quando sente che sono bello bagnato e pronto mi gira a pecorina e piano piano infila la cappella fa sforzo ma poi entra ,mmmmm lo sento duro che spinge fino alla radice e lo muove io lo assecondo e gli dico che mi sta facendo impazzire e che quando vuole il mio culo è suo tutte le volte che vuole , e sono la sua puttanella e gli dico di sbattermi forte e farmi godere e mi masturbo e lui da colpi forti che alla fine abbiamo orgasmo insieme , sento il suo liquido caldo dentro di me e la mia mano piena di sperma che la porto alla bocca e la lecco tutta è dolce . la notte scopiamo e proviamo tutte le posizioni e vengo tre volte di cui due senza toccarmi ,sono a pezzi ma felice e soddisfatto si raccomanda di non far capire nulla e sarà lui a dirmi quando e come e dove , Tutto torna alla normalità avevo capito perché mia madre era lucente e rilassata si beccava quel bel cazzone e poi ci sapeva fare , durava tanto il porco , dopo 10 giorni eravamo tutti a casa mia madre cucinava e mi arriva un messaggio , mi dice di far finta il giorno dopo restare a casa malato , che avremmo fatto sesso . la mattina dico a mia madre che non mi sento bene ho un forte mal di testa e resto a letto , loro escono insieme , verso le 10 sento la porta e io sono completamente nudo e lavato dentro e fuori e ho messo la crema , poi dei passi e entra e mi toglie il lenzuolo e si spoglia inizia a baciarmi e la mia passione sale alle stelle e la voglia è tanta che divento passionale , lo succhio e lo lecco e lo guardo mentre i suoi occhi chiusi si godono il momento , mi alza e mi benda dicendomi adesso facciamo un gioco e tu farai tutto quello che ti chiedo senza reclamare tu adesso sei mio, e vuoi farmi godere vero piccolo ? Dico si e mi bacia poi mi lega le mani non ti togliere per nessuno motivo la benda dagli occhi capito , se no ti scopo piu’ hai capito ? faccio segno di si ,sento silenzio e ritorna e si stende affianco e mi lecca i capezzoli e li morde facendomi eccitare , mi infila la mano tra le chiappe e infila le dita prima una poi due e sente che bello morbido dalla crema e poi mi gira la testa di lato e mi dice apri la bocca ,e un cazzone che spinge , lo lecco e lo succhio e poi il tipo me lo spinge in gola ,mi scopa la bocca è grosso e doppio faccio fatica ,Adesso piccolo hai capito che voglio vederti godere con due cazzoni e devi fare la troia vogliosa c’è un mio amico che ama i culetti freschi e tu lo fai divertire vero? SIIii Cazzo era quello che volevo , e cosi mi scioglie e mi sbenda e lo vedo , era sui 40 anni bello massiccio e peloso e cazzuto , mi ha attirato verso di lui e mi ha baciato la sua barba irta mi graffiava il viso e le sue mani che mi aprivano il culetto e mi faceva gemere e tremare poi si sdraiato e gli sono salito sopra il suo cazzone dentro che scivolava e io lo cavalcavo poi il mio patrigno dietro che mi ha spinto e mi ha detto adesso vediamo quanta voglia di cazzo hai due nel culo dai facci godere cagna ,e lo ha spinto sentivo la carne lacerarsi e sono entrati dolore e piacere poi ho sentito piacere mi muovevo verso di loro e ho goduto senza toccarmi solo sentendo la massa di carne dentro che mi apriva fino a che sono venuti dentro … la seconda dopo che a turno mi hanno preso li ho ingoiati , adesso una volta alla settimana organizza incontri dove io li devo soddisfare tutti , e non so dirgli di no .

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

One thought on “Il compagno di mia Mamma mi molesta

  1. Sonia

    Che bello oggi ospito a genova sampierdarena mi chiamo Sonia trav in privato passivo amo calze reggicalze tacchi intimamente donna no mercenario cerco uomo attivo max 70 anni

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.