Complice di mio cognato e suo fratello

Complice di mio cognato e suo fratello

Spread the love


HO 18 anni e mia sorella 20 è fidanzata con un bonazzo , alto bello e dotato ,lo visto nudo sotto la doccia ero in camera chiuso con la scusa dei compiti con un mio amico , invece gli stavo succhiando il cazzo, Mio cognato ha sentito i gemiti e guardando dal buco della serratura ha visto che lo stavo succhiando ,quando sono sceso per cena , passandomi dietro , mi ha dato una sculacciata al culo ,e sorridendomi e facendomi occhietto , mi ha detto tranquillo , e si è toccato il cazzo, avevo capito che mi aveva sgamato , avevo paura che facesse la spia, Il pomeriggio del giorno dopo , tornato a casa i miei tornavano la sera per lavoro , mi stavo facendo la doccia , che la porta si è aperta e entrato lui nudo a cazzo dritto e sorridendo mostrandolo bello grosso , mi ha detto questo è meglio del cazzetto del tuo amico ,e entrato nella doccia , tremavo Cosa vuoi ? Ti ho visto come succhi bene , e non vuoi succhiare il mio ‘ , appoggiandomelo sulle chiappe , mi ha messo in ginocchio e me lo ha sbattuto in gola ,poi mi ha passato il bagnoschiuma mi ha detto insapona bene il culo , te lo voglio sfondare ,il mio cazzo si e indurito e miha detto HAAAAA allora ti piace porcellina ,mi ha alzato chiedendomi Lo hai Gia preso ? NOOO fai piano ti prego sei grosso ,e lo ha strofinato in mezzo alle chiappe Mmmmmmm lo senti e Troietta adesso ti faccio impazzire , visto che tua sorella non vuole darmi il suo di culo prendo il tuo e lo ha spinto , morbido stai rilassato se no è peggio senti dolore , segati piano e lasciati andare cosi brava , mmmmmm senti come entra , scivola Cagna hai voglia di cazzo , sei bollente dentro meglio di una fica , ha iniziato a muoverlo IO NON DICO NIENTE ; MA TU FARAI TUTTO QUELLO CHE TI CHIEDO E TI INCULERO QUANDO HI VOGLIA HAI CAPITO ,E ANSIMANDO E TREMANDO PER IL PIACERE HO DETTO SI TUTTO QUELLO CHE VUOI , SCOPAMI FAMMI GODERE , e mi ha trapanato di colpi facendomi schizzare e mi ha girato messo in ginocchio e mi ha ordinato di succhiare e farlo godere nella mia bocca e ingoiare tutto , e cosi ho fatto ,leccando il cazzo e le palle ,mi ha fatto uscire e si è lavato poi mi ha detto lavati bene dentro , che se poi ho voglia te lo lecco capito dentro con il doccino lo voglio pulito e profumato tutti i giorni ,se ne andato , avevo le gambe che mi tremavano acqua scorreva sul mio corpo e mi sono segato venendo un altra volta , In casa ci trattavamo normalmente , quando avevo voglia , mi mandava un mess due parentesi e un punto centrale . io capivo e mi andavo a preparare ,mi inculava da per tutto ,mi portava a fare la spesa e mi portava in mezzo ai campi , sotto il suo palazzo in cantina e mi tappava la bocca per non farmi sentire , Aveva un fratello di due anni piu’ grandi che lo vedevo solo nelle grandi occasioni , era un puttaniere ,e faceva uso di stupefacenti, ma era un fico tosto e massiccio capelli lunghi e tatuaggi e orecchini ,a guardarlo metteva soggezione , Una sera mio cognato a ricevuto un messaggio dal fratello e doveva andare di corsa da lui , e mi ha chiesto se potevo con la moto portarlo a casa del fratello , Di corsa le sue mani che mi stringevano e il suo cazzo appoggiato al mio culo , lo portato siamo saliti ,e il fratello era un po’ scosso andava su e giù ,e aveva una tuta senza mutande e il suo cazzone sventolava a destra e sinistra , mi ha salutato baciandomi e stringendomi a lui , poi sono andati a parlare in cucina da soli, alle pareti foto di lui da giovane in foto stile modello , e mostrava un culo sodo e liscio e davanti aveva oggetti che nascondevano poco il grosso pacco , che usciva di lato ,ero ammaliato dalle foto , che mio cognato mi ha detto doveva usare la moto ma da solo , poi mi avrebbe raccontato tutto e che dovevo aspettarlo li ,prima di uscire mi ha fatto occhietto e mi ha detto , Ricorda hai giurato che avresti fatto qualsiasi cosa per me , Vai fai un massaggio a mio fratello , fallo rilassare io torno subito , sparito mi sono indirizzato nella camera , era steso a spalle in su , completamente nudo mi ha detto mica lo vorresti fare vestito ? mi sono spogliato nudo e salito a cavalcioni ho iniziato a spargere la crema ,e massaggiando , mi ha detto TI ricordi quando ci siamo visti ultima volta a casa tua per le feste , Avevo capito che ti piaceva il cazzo Lo avevo detto a Marco , A che età lo hai fatto la prima volta ? completo da poco avevo avuto solo tre esperienze con un compagno di classe , mi mostrava sempre il cazzo duro da sotto i banchi e poi tornando a casa mi ha portato in prato lungo la strada e dentro una casa diroccata mi ha chiesto di toccarlo e poi di segarlo , la seconda volta me lo ha messo in bocca e lo succhiato e per fortuna che veniva subito , e non era tanto grosso , da poco ne ho preso uno bello grosso e lungo e quando mi spinge la cappella tutta dentro , mi fa venire senza toccarmi è successo due volte , mi ha fatto scansare e si è girato mostrandomi il suo e Questo come lo trovi ? Bello grosso duro e venoso e lo succhiato e mi faceva leccare lo scroto e incavo delle chiappe , mi infilava le dita ,Scommetto che Marco ti ha fatto la festa vero ? SIiii è stato il primo mi scopa da Dio , Anche io da piccolo quando aveva 14 anni abbiamo fatto sesso e ogni tanto quando beviamo e ci gasiamo ci divertiamo , Perciò ti ha portato qui aspettiamo che vuole farti prendere due bei cazzoni e farti godere alla grande , succhi intanto tienilo su , dopo un quarto d’ora si è presentato e vedendoci a letto nudi mi ha sculacciato e mi ha baciato dicendomi che sono brava , e il fratello mi ha fatto i complimenti , poi hanno preso delle cose , hanno riscaldato un piattino e hanno manovrato con una polverina bianca , io guardavo a stavo in silenzio , e loro parlavano del tipo che li aveva forniti , ha fatto delle porzioni e con una cannuccia rotta hanno aspirato poi mi ha detto adesso tocca a te , metti un diro su una narici e tira su aspirando la polvere poi trattienila nel cavo nasale , e cosi ho fatto , stavo tranquillo non sentivo niente mi hanno fatto bere un liquore e poi mi hanno detto di succhiare i cazzi dove avevano messo un po’ di polvere avevo tanta voglia di cazzo , che avrei fatto tutto , dopo una mezzora sentivo salire un tremolio e un agitazione il cuore mi batteva forte , succhiavo con voglia , mi hanno messo a pecorina uno in culo e uno in bocca e a truno mi baciavano e si baciavano e si succhiavano il cazzo , mi hanno iniziato a bombardare il culo non si stancavano mai , girato in tutte le posizioni mi hanno riempito di cazzo , poi uno sotto e io al centro altro dietro mi hanno infilato due cazzoni dentro mi hanno squarciato ma sono entrati fino alla radice e io godevo come una cagna in calore , incitavo e gli chiedevo che volevo tanto cazzo e poi sono venuto e anche loro , tornato a casa da solo , avevo lo sperma che mi colava ,mi sono subito lavato e durante la notte ho goduto ancora , mi sentivo elettrico dovevo muovermi, era effetto della polverina DUE gg dopo Marco mi ha chiesto di andare da suo fratello e fare quello che mi chiedeva e mi ha dato una bustina un indirizzo e mi ha desritto il tipo che mi doveva dare 70 e io lasciargli involucro , e cosi ho fatto e sono scappato per paura tornando portando i soldi mi ha detto di succhiargli il cazzo , e inginocchio fino a che mi ha scaricato tutto in gola , poi un altro messa e un altra consegna e quando sono tornato mi ha spogliato e scopato e mi ha fatto annusare cosi potevo godere di piu’ e anche io avevo il cazzo duro e non venivo subito , poi di corsa per un nuovo appuntamento ,e al ritorno Marco mi ha baciato e scopato a gambe aperte ssul tavolo della CUCINA , E ADESSO NON VEDO ORA CHE VIENE DOMANI POMERIGGIO mi ha promesso che organizzera una serata solo per me con tanti cazzoni

 

One thought on “Complice di mio cognato e suo fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.