adolescenza perversa

Costretta a venire in pubblico

Era da poco che ci frequentavamo,ma lui aveva un fascino particolare e mi eccitava da morire ogni volta che mi guardava. Un giorno eravamo sul treno diretti a casa sua dopo un lungo pomeriggio assieme,avevo i pantaloncini corti e una t shirt attillata,sentii le sue mani scivolare in mezzo alle…

Solo a casa con il giocattolone della mamma nel culo

Premetto che questa è una storia che mi è realmente accaduta una mattina di inverno. Prima di tutto vorrei presentarmi, sono Luca un ragazzo di 19 anni, con la passione per lo sport fin da quando sono nato infatti ho un fisico abbastanza muscoloso, longilineo e senza un filo di…