Mia suocera

Mia suocera

Il tutto iniziò quindici anni fa, all’epoca io avevo 28 anni, mia suocera 40, lei infatti si era sposata giovanissima, come poi daltronde sua figlia, cioé mia moglie, che in quel periodo era al mare col bambino, io superimpegnato di lavoro, a casa naturalmente, e succedeva che almeno un paio di sere la settimana andavo a cena a casa dei suoceri, mia suocera Loretta mi aveva sempre attratto perché oltre ade ssere un bel pezzo di figa, vestiva in modo che io trovavo provocante, il classico atteggiamento di casalinga con scamiciati portati spesso con sotto solo mutandine e reggiseno e con i bottoni sul davanti a volte in parte sbottonati in modo da mettere in vista le cosce e tutto quel ben di Dio che aveva sotto i vestiti, non si preoccupava se nel girare per casa si notava che sotto aveva le mutandine trasparenti o aveva dimenticato il reggiseno, c’erano suoi atteggiamenti che io credevo fossero di provocazione.

Fatto sta che un venerdì sera di luglio mi presentai perché invitato a cena, vi trovai solo lei ,allorché chiesi …“ma Franco dov’é?”, cioé mio suocero. Lei mi rispose con un semplice  “é partito e torna lunedi”, così io ribattei :“sempre in giro per lavoro vero…..”

Loretta mi guardò , era più bella del solito, e disse:ma quale lavoro ! quel maiale é in qualche albergo con una di quelle troie delle sue impiegate….e io qui come una vera cogliona“. quella sua affermazione mi cominciò ad eccitare, e così avvicinandomi a lei, le risposi, “ma dai….non dimi che con una moglie come te Franco và a cercare altre avventure…non posso crederci…sai che a volte lo invidio perché può scopare tutte sere un pezzo di figa come te !” Lei si avvicinò e mi rispose, “ma quale pezzo di figa, oramai non gli interesso più…sai quanto tempo é che non mi tocca…..oltre sei mesi… e credo di avercela come le altre….

io cominciavo a non controllarmi più e oramai quasi corpo acorpo con mai suocera mi lasciai andare e mettendogli una mano far le cosce le dissi…”tu sei migliore delle altre….lo sai che sogno di scoparti….e molte volte quando scopo tua figlia per godere di più sogno di scopare te esborro come un porco“.

Anche mia suocera cominciava a scaldarsi… e mi disse: “maiale..cosa vuoi fare..? sono tua suocera….non si può …” ma nel mentre mia aveva messo una mano sul cazzo che era duro come il marmo, io non scopavo da quindici giorni, mi lasciai andare e la mia mano si infilò nelle sue mutande e un’altra in mezzo alle tette…e lei che mi diceva del porco mentre si dava da fere e aveva tirato fuori da sola il mio cazzo che era gonfio e duro…non ci misi molto a denudarla e ad accompagnarla in camera da letto. Senza parlare le fui sopra, sentivo che era tutta bagnata desiderosa di fare l’amore, lei mi disse che voleva sentirmi dentro , la infilai di colpo era bagnata, iniziai a pomparla e senza preoccuparmi se prendeva o no la pillola mi basatarono pochi colpi per venirle dentro e riempirla di sborra.

Lei ebbe un’orgasmo dopo l’altro e quando sentii la mia sborra spruzzarle in figa, mi strinse forte e mi chiese di metterla incinta, sborrai dentro di lei tutta notte e la lasciai incinta , da allora abbiamo continuato a scopare insieme, lei poi si é separata e messa con un tipo per non rovinare il matrimonio di sua figlia, ma abbiamo continuato a frequentarci e in questi anni l’ho ingravidata altre 3 volte, é una donna favolosa me ne sono innamorato non riesco più a vivere senza lei, ho 43 anni, lei 55 , e desidero ancora riempirla, non faccio più l’amore con mia moglie perché riesco a scopare solo con mia suocera e il pensiero di metterla ancora incinta mi fa impazzire di piacere, é una storia d’amore meravigliosa.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

7 thoughts on “Mia suocera

  1. nino

    mia suocera ha 64 anni, li dimostra tutti ma in quanto a bocca è una maestra eccezionale, bocchinara e ingoiatrice senza eguali, pare che dalla vita non desideri altro, credo che con il marito di 70 non abbia più feeling, oppure lo avrà prosciugato, comunque mai avuta una donna con questa naturale propensione e scappellarlo, gustarlo come fosse chissà cosa e farmi venire nella sua bocca senza sprecare una goccia, nemmeno quando andavo a puttane prima di conoscere mia moglie trovai una disponibile a ingoiare il mio sperma, mia suocera si si e come se lo vuole, la prima volta mi sembrò di morire d’infarto, lo aveva completamente in bocca con il glande che toccava la gola e le venni giù con un orgasmo da paura!!!!! Non me lo lasciava togliere, se lo prendeva e succhiava strizzandolo, porcomondo mi sembrava di schiattare, ma poi guardandola in viso in quegli occhi neri e lucidi di immenso piacere le dissi che era una Dea scesa in Terra per ciò che mi aveva fatto provare.
    Viva mia suocera, lunga vita a lei, peccato non voglia farsi scopare, dice che tradirebbe sua figlia e suo marito, peccato perchè una passata nella figa gliela darei volentieri, al massimo se la lascia toccare per farmi eccitare, son un genero fortunato ad avere una suocera meravigliosamente porca da portarle ammirazione e quasi venerazione, donne così dovrebbero essere protette e trattate come regine, ma a vedere mio suocero che la tratta come un schiavetta non mi pare abbia capito che meravigliosa creatura ha sposato, adesso però ci penso io a soddisfare le sue voglie, penso se mi vedesse mia moglie godere da pazzo nella bocca della madre impazzirebbe di rabbia, peccato che le madri non insegnino alle figlie quest’arte meravigliosa, amo mio moglie ancor di più da quando mia suocere adora me fino all’ultima goccia.

     
  2. Darius

    crede che alcune donne mature apprezzino di più ricevere lo sperma sul viso o in bocca che nella vagina con un normale rapporto sessuale, lo so per due esperienze vissute con una mia vicina di casa 55 e un amica di mia madre 58, si faceva scopare in figa per caricarmi ma poi mi sbocchinava fino a schizzarle in viso o in bocca, l’amica di mia madre addirittura mi assaggiava ingoiando, per me erano un delirio di godimento, forse perchè giovane appena 20enne avevo un sapore “fresco” boh! non saprei dirlo anche se in alcune occasioni dopo avermi munto lei mi baciava sulla bocca per farmi sentire il mio odore e sapore, per il quale andava fuori di testa, sembrava assetata, affamata, me lo succhiava quasi a sbucciarlo, sapeva inturgidirlo al massimo dopo averla sbattuta in figa per qualche minuto, ma con l’attenzione di non schizzarle dentro, per lei era sperma sprecato!!! A me importava poco, acconsentivo, l’importante che mi facesse godere schizzando, se poi era in figa on in bocca non faceva differenza, anche se devo esser sincero schizzarla in viso o in bocca era uno spettacolo della natura, è grazie a loro che ho imparato a trattenermi e sopratutto avere più sensibilità e rispetto verso le donne, prima le trattavo da maschilista, le consideravo tutte mignotte, ma queste due signore mi hanno erudito, ho capito che le donne sono speciali e generose, avere il massimo rispetto per ricevere da loro tutto il meglio che un maschio possa desiderare nei rapporti umani e sessuali.
    Viva le donne!
    Quegli uomini che le maltrattano, picchino o usano violenza non hanno capito nulla della vita, sono degli imbecilli da isolare in qualche isola deserta.

     
  3. maschio

    nulla di strano sotto questo sole! Io fui svezzato sessualmente da mia zia, all’epoca avevo 16 anni e lei 27, in quel periodo era fidanzata ma aveva un carattere ribelle, oggi ho 27 e lei 38 e ancora scopiamo, non abbiamo mai smesso ci siamo sempre piaciuti, credo che mai smetteremo di farlo, tra noi l’intesa è perfetta, non abbiamo remore ne limiti, lei si è sposata due anni fa, ma non ha resistito alla mia mancanza, come io di lei, ci siamo domandati se fosse giusto farlo ora da sposata, con tutte le conseguenze morali, mi disse che già dopo due anni di matrimonio il marito già aveva perso quel desiderio sessuale importante ma non determinante per una coppia che si ama, però trovarsi a 38 anni in perfetta forma fisica e non avere una vita sessuale attiva la faceva sentire vecchia e insoddisfatta, ovvio che il rimedio sono io, per me è una donna straordinaria, anche dopo aver avuto un figlio la trovo ancora più sensuale ed erotica di prima, al contrario del marito che l’ama ma stranamente non le riserva più quelle attenzioni sessuali forti e maialesche che una donna desidera ricevere dal proprio maschio, quindi lo sostituisco io, le faccio provare quelle sensazioni d’essere una preda ed io un predatore, le piace molto questo aspetto psicologico nella relazione, vuole essere cercata, inseguita, abbrancata e bloccata per esser scopata con virilità, la fa sentire desiderabile e stare bene, mi confida di sentirsi sicura quando un maschio (io) la desidero ardentemente anche utilizzando metodi energici, mai violenti o estremi, ma quella virilità che alle donne piace, come a mia zia, gode come una maiala, la vedo contenta e soddisfatta, dice che se non ci fossi io sarebbe caduta in depressione, un marito che nei primi anni di fidanzamento e matrimonio la scopava a sufficienza poi con la routine matrimoniale arriva la noia e lentamente il desiderio svaniva, ma come mi ha confidato, dopo aver partorito il desiderio in lei era addirittura migliorato ma non trovava risposta soddisfacente dal marito, allora ecco la soluzione, io il nipote che ha svezzato in giovane età, disponibile a esaudire ogni suo desiderio sessuale, non potrei dire di no a una femmina e donna bella nel carattere e bella fisicamente dalla testa ai piedi, infatti scherzo con lei dicendole che di lei e bona tutta e non butto via nulla come la maiala! S’incazza ma ride e si diverte, sa benissimo che è vero, non c’è parte di lei che non abbia assaggiato sessualmente, cosa che lei si aspettava dal marito dopo i primi tempi che si amavano, ma certe maialate che a lei piacciono non le ha mai praticate.

     
  4. zak

    una volta le donne a 50 e 60 anni erano veramente vecchie oggi invece sono ancora in buona salute e fisicamente attraenti, alcune conservano la fisiologia e la sessualità intatta essendone consapevoli si danno da fare per non perdere le occasioni per godere, una di queste è mia suocera, 58 anni ben portati, in perfetta salute e non male esteticamente, ha una voglia di fare sesso che non aveva nemmeno da ragazza, questo è stato uno dei motivi principali per cui il marito ha chiesto il divorzio, poi dopo la voglia di sesso si è palesata fortemente, poi sono arrivato io come fidanzato della figlia, già nel periodo del fidanzamento mi scrutava, pensavo vorrà capire se sono l’uomo giusto per la figlia, poi due anni dopo il matrimonio ho capito che aveva necessità di avere un maschio per sbollentare i suoi ardori, quel giorno non immaginavo come una donna matura potesse smaniare per farsi scopare con forza selvaggia, era lei a incitarmi a sbatterla con tutta la forza che avevo, mentre lo facevo non credevo alle mie orecchie e nemmeno ai mie occhi, scopavo mia suocera meglio di mia moglie!!!!!!!! Era tutto strano ma eccitante da morirci dentro, le scivolavo dentro la figa bagnatissima, come poetesse esserlo a quell’età non lo so, ma si lubrificava come la figlia che ne ha 26, da quella prima volta non abbiamo più smesso, a me fa impazzire solo l’idea di trovarla a casa disponibile all’istante senza usare il preservativo e schizzarle dentro tutto quel che ho, un godimento assoluto, imparagonabile a mia moglie, lo abbiamo fatto solo quando abbiamo concepito nostro figlio, poi dopo quella scocciatura di infilare il condom mi ha sempre infastidito, ma con mia suocera invece vado liscio e godo come un irrigatore fino dentro dove posso arrivare.

     
  5. corleo

    mia suocera è stata la prima e ultima donna a farmi godere nella sua bocca, mia al massimo mi sbocchina per farmelo indurire di più per ficcarselo nella figa, ma vedere mia suocera a bocca aperta leccarmi la cappella per farmi schizzare nelle sua bocca mi ha cambiato la vita, pensavo fosse roba da film porno, invece eccola la donna perfetta, pompa, succhi e ingoia!!!!!!! Una volta in preda al piacere le disse che avrei divorziato da sua figlia e sposato lei!!!!! Mi disse che ero uno scemo, sarebbe stato più difficile vederci, come ora che siamo in casa, ogni momento senza mia moglie è buono per mia suocera per svuotarmi energia e sperma per il suo piacere ma sopratutto per il mio, non sono in grado di descrivere la soddisfazione che provo quando glielo ficco fino in gola o sento la sua lingua vorticosa leccare la mia cappella e farmi venire a fiotti nella sua bocca, secondo me è una santa donna, spero che mia moglie alla stessa età della madre mi faccia le stesse cose, che diventi una santa anche lei!!!!!!!!!!!!!!

     
  6. FRA

    per ora ci limitiamo solo a baci e carezze, mia suocera mi piace, mi piace il suo profumo, il sapore delle labbra quando la bacio, mi piace toccarla e qualche strizzatina sulle natiche che non disdegna affatto, chissà se riuscirò a scoparla o almeno a farmi fare delle pompe che mia moglie non vuole farmi.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *